All Posts By:

Mood's Kitchen

Aperitivo/ Ricette dal Mondo

Waffles Zucca e Patate

wafflesalati

 

Avete mai provato i Waffles salati? 

Sono perfetti per un brunch , un aperitivo o una merenda alternativa.

Serviti al piatto o accoppiati uno sopra l’altro come fossero un panino.

Io che amo  il sapore salato più del dolce li ho amati e presto li proverò con altre combinazioni.

Oggi ve li propongo in  versione autunnale , dei buonissimi waffles  praparati con zucca e patate  nell’impasto, che dovete assolutamente provare.

Sono sicura vi piaceranno e sorprenderanno anche i vostri ospiti  ne sono certa.

 

Print Recipe
Waffles zucca e patate
Waffles salati alla zucca e patate
Tempo di preparazione 10 Minuti
Tempo di cottura 15 Minuti
Porzioni
5/6 Persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 Minuti
Tempo di cottura 15 Minuti
Porzioni
5/6 Persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una ciotola lavorate con una forchetta la zucca e la patata che avete cotto in precedenza al forno o al vapore.
  2. Setacciate la farina con il lievito, unite l'uovo, il latte a filo e mescolate con una forchetta fino a che tutti i grumi non sono scomparsi. Unite il sale, il parmigiano e infine la purea di zucca e patate.
  3. Scaldate la piastra da waffles oliatela versate la pastella e cuocete i vostri waffles fino a quando non saranno dorati all'esterno e morbidi all'interno.
  4. Serviteli accompagnati da un uovo in camicia e un isalatina o tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia.

Sul blog potete trovare tante altre ricette con la zucca

Torta alla zucca e cioccolato

Vellutata di zucca esotica

Smoothie alla zucca

Rotolo alla zucca con ganache al cioccolato bianco

Tortelli di zucca e amaretti

 

Senza categoria

Trifle di fichi

trifle

Il Trifle è un dolce tipico inglese. Di solito viene servito in una grande coppa di vetro ed è composto a strati alternati di pan di spagna o biscotti imbevuti nello Sherry , crema pasticcera e frutta.

Oggi vi propongo dei Trifle monoporzione con i fichi profumato al rosmarino.

Facile da preparare , perfetto come fine pasto o merenda golosa 🙂

Print Recipe
Trifle di fichi
Trifle ai fichi
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per la crema
Tempo di preparazione 20 minuti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per la crema
Istruzioni
  1. Preparate la crema,. Lavorate i tuorli con lo zuccherofino a che saranno saranno chiari e spumosi. Unite la maizena e incorporatela bene con una frusta.
  2. Scaldate il latte di mandorla ( appena tiepido) e unitelo a filo al composto di zucchero e uova.
  3. Rimettete sul fuoco sempre mescolando fino a quando la crema non si addesnsa. Lasciate raffreddare.
  4. Montate la panna e incorporatela alla crema aiutandovi con una spatola , con movimenti dal basso verso l'alto.
  5. Lavate i fichi, tagliateli a fette, tranne un paio che vi serviranno per la decorazione. Fateli caramellare in una padella con il burro e lo zucchero girandoli una sola volta e facendo attenzione a non romperli.
  6. Riempite i vostri bicchierini con strati alternati di crema, biscotti o pan di spagna ( bagnate con uno sciroppo preparato con acqua e zucchero aromatizzato al limone o con del liquore di vostro gradimento. l'amaretto si abbina molto bene vista la presenza del latte di mandorla) e fichi.
  7. Terminate con dei fichi freschi e rametti di rosmarino. Fate riposare in frigo e riportate a temperatura ambiente prima di servire.

Qui di seguito il link  di altre ricette dal mondo da provare

Torta di mele Irlandese

Torta cookie

Pumpkin spice milk

Persian love cake

Peanut Butter Cookies

Aperitivo/ Torta Salata

Galette con cipolle rosse e patate

Galette con cipolle rosse e patate

Vi avevo lasciato con la ricetta dei Flatbread  e ricomincio con un altra strepitosa ricetta delle amiche di recake.

 

tortarustica

Un guscio croccante di pasta brisee  e un ripieno super gustoso. 

Una torta salata perfetta per un aperitivo con gli amici o visto che fa ancora caldo da portare al mare o a un picnic in montagna.

Print Recipe
Galette con cipolle rosse e patate
torta rustica con cipolle e patate
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
6/8
Ingredienti
Per la farcia
inoltre
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
6/8
Ingredienti
Per la farcia
inoltre
Istruzioni
  1. Mettete in un frullatore le farine, il sale, lo zucchero e il burro. Azionatelo a intermittenza per 4-5 volte, quindi aggiungete l’acqua e azionatelo per qualche altro secondo. Rovesciate l’impasto su un piano leggermente infarinato e lavoratelo brevemente, compattandolo. Avvolgetelo con pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.
  2. Affettatelo finemente la cipolla. Scaldate l’olio in una padella e saltatela per qualche minuto. Salate e pepate. Spegnete prima che inizi a dorarsi troppo.
  3. Preriscaldate il forno a 180 gradi.
  4. In una ciotola unite la panna acida, la robiola e l’aglio. Condite con sale e pepe.
  5. Affettate finemente le patate (meglio se con una mandoline mettetele in una ciotola con acqua.
  6. Riprendete l’impasto dal frigo, mettetelo su un foglio di carta forno e stendetelo a uno spessore di 3 mm. Spalmate la crema di formaggio sul fondo della base della galette fino a un centimetro dal bordo. Cospargete con un cucchiaino di prezzemolo tritato.
  7. Scolate le patate e asciugatele con carta assorbente. Mettetele in una ciotola e conditele con sale, pepe e un filo di olio.
  8. Disponete le patate sul fondo della galette. Unite anche la cipolla saltata. Richiudete la galette ripiegando i bordi su loro stessi. Spennellate il bordo della galette con l’uovo.
  9. Cuocete la galette per 40 minuti o finché non sarà ben dorata e il fondo cotto. Completate, a piacere, con un filo di miele, altro prezzemolo e qualche grano di pepe rosa.
Lievitati/ Pane/ Ricette dal Mondo

Flatbread alla griglia

flatbreadgriglia

Il Flatbread letteralmente “pane piatto” è un pane antichissimo poco lievitato e cotto in padella.

Le origini del Flatbread risalgono a 14 mila anni fa, ne sono state trovate tracce recentemente in Giordania durante uno scavo archeologico.

Il Flatbread si sarebbe poi diffuso in tutto il mondo in diverse versioni, merito della semplicità di preparazione e di una cottura veloce.

flatbreadgrigliato

la ricetta del Flatbread che vi propongo è la Recake di questo mese .

Non potete assolutamente perderla

Print Recipe
Flatbread alla griglia
Flatbread letteralmente pane piatto cotto in padella
Porzioni
8 persone
Ingredienti
Per il burro all'aglio
Porzioni
8 persone
Ingredienti
Per il burro all'aglio
Istruzioni
  1. In una ciotola ampia (della planetaria, se la usatunite la farina e il sale. Aggiungete anche il lievito e mescolate. Fate la fontana al centro e unite l’acqua, il miele e l’olio. Date una mescolata usando un mestolo di legno. Lavorate l’impasto su un piano leggermente infarinato, per una decina di minuti (5 minuti con gancio, se usate la planetaria). Trasferite l’impasto in una ciotola leggermente unta. Coprite e lasciate lievitare fino al raddoppio (ci vorrà circa un’ora).
  2. Preriscaldate una piastra (possibilmente in ghiso la griglia del barbecue. Ungete la griglia o la piastra con poco olio.
  3. Nel frattempo, dividete l’impasto in 8 pezzi. L’impasto sarà leggermente appiccicoso, quindi ungetevi le mani per lavorarlo, senza aggiungere farina. Allargate l’impasto con la punta delle dita, appiattendolo abbastanza, e conferitegli una forma ovale.
  4. Mettete i pani su un foglio di carta forno unto con poco olio e allargateli ancora. Quando la piastra o la griglia saranno roventi, trasferitevi i pani un paio alla volta.
  5. Cuoceteli per 3-4 minuti per lato. Man mano che saranno cotti avvolgeteli con un canovaccio pulito.
  6. Mentre cuocete i pani, preparate il burro all’aglio. Mettete il burro in una casseruola e unitevi gli spicchi di aglio tritati molto finemente (meglio se con uno spremiaglio). Quando il burro sarà spumeggiante e sentirete l’aroma di aglio, spegnete il fuoco.
  7. Quando tutti i pani saranno pronti spennellateli con il burro all’aglio e completate con un pizzico di sale e prezzemolo tritato.

flatbreadgriglia
Cheesecake/ Dolci/ Ricette dal Mondo

Cheesecake Nutella e Fragole

La stagione delle fragole ormai volge al termine, ma fate ancora in tempo se volete a provare questa squisita cheesecake nutella e fragole che conquisterà tutti grandi e piccini.
 

 
 
 
La cheesecake nutella e fragole è davvero super golosa, sarà impossibile resistere. 
 
Ingredienti:
 
300 g di biscotti secchi
150 g di Burro
400 g di Nutella 
250 g di Mascarpone
250 ml di Panna da montare
50 g di Zucchero al velo
8/10 g di gelatina
Fragole q.b.
 

 
 
 
 
Con queste dosi sono venuti fuori due cheesecake dal diametro di 20.cm l’una.
Tritate i biscotti con l’aiuto del minipimer aggiungete il burro ammorbidito e amalgamate il tutto.
trasferite i biscotti sminuzzati nelle teglia che avete in precedenza preparate e formate la base del cheesecake compattando bene con le mani o l’aiuto di una spatola . Mettete n frigo a riposare per 1/2 ora circa.
Nel frattempo lavorate il mascarpone e lo zucchero a velo con le fruste aggiungete la nutella  e continuate a lavorare la crema fino a renderla soffice e spumosa. Sciogliete la gelatina in un po’ di panna
in un altro recipiente montate la panna  restante a neve ,quindi unitela alla crema di nutella insieme alla gelatina sciolta con l’aiuto di una spatola cercando di non smontarla.
Prendete la base del vostro cheesecake ricoprite il fondo con le fragole tagliate a rondelle ricoprite il tutto con la crema alla nutella decorate come preferite e mettete il cheesecake in frigo a riposare per almeno 3 ore prima di servire.