Senza categoria

Filetto di Maiale al Rosmarino e pesche all’Aceto Balsamico

Agosto si avvicina a grandi passi , si torna per un po’ a casa , sto già organizzando il da farsi, facendo gli ultimi acquisti, qualche regalino da portare alle amiche, piccole sorprese per la mamma, vorrei fare un salto anche in libreria per munirmi di libri da leggere beata sotto l’ombrellone, qualche consiglio?
L’ultimo libro che ho letto è un romanzo culinario scoperto per caso in libreria:

Il club delle ricette segrete

 

 
“Un libro che colpisce e che emoziona. 
Pizzica le corde del cuore e dell’anima.
 Una lettura che risolleva corpo e spirito”
 
” Val e Lilly sono amiche per la pelle fin da bambine, eppure sono cosi diverse; la prima seria e timida, da sempre soffocata da una famiglia opprimente;la seconda estroversa e sicura di sé,nonostante viva all’ombra di una madre bellissima e di un padre distante. Due personalità opposte ma unite dalla comune passione per la cucina, che le accompagna sin dalla nascita della loro amicizia con ricette speciali per ogni occasione: torta ai mirtilli per condividere speranze e delusioni,latte all’amaretto per festeggiare e fare pace,scorze d’arancia candite per costruire sogni e demolire illusioni. Ma una menzogna insopportabile aleggia inconfessata tra le loro famiglie e con il tempo si farà sempre più insostenibile, fino a dividere Val e Lilly. Per salvare l’affetto che le lega devono mettersi di nuovo alla prova e sperimentare la ricetta decisiva, capace di rovinare per sempre la loro amicizia o di farla rinascere, più grande e più forte di prima”
 
L’ho letto tutto d’un fiato 😉
 
Aspetto i vostri consigli non necessariamente culinari ,io leggo di tutto dai romanzi ai trattati di filosofia 😉
 
Ma veniamo alla ricetta di oggi un secondo fresco e gustoso direttamente dall’ultimo numero di

 
Filetto di maiale alle Pesche



 

Ingredienti per 4persone:600g Filetto di maiale
2Pesche
Rosmarino
Aceto balsamico
Noce di Burro
Olio extra vergine
Sale e Pepe

Pepate e salate il filetto ( io ho usato anche del pimento pestato al mortaio) cospargetelo con gli aghi di rosmarino, ungetelo bene di olio e mettetelo in teglia e quindi in forno a 185° per 40 minuti circa. Sfornatelo e lasciatelo riposare per 10/15 minuti.
Nel frattempo lavate le pesche tagliatele a spicchi e saltatele in padella con una noce di burro per 3 minuti, a fuoco vivace, unite  2 cucchiai di aceto balsamico, fate addensare il sughetto e togliete dal fuoco.
Nella padella dove è rimasto il fondo di cottura delle pesche versate il fondo di cottura del filetto e fate restringere per un paio di minuti.
tagliate il filetto a fette accompagnate con le pesche e completate con il sughetto ottenuto, per una nota di ulteriore freschezza aggiungete qualche foglia di basilico. una fresca insalatina completerà il piatto.

A casa ha riscosso parecchio successo…Buon fine settimana !!!

You Might Also Like

7 Comments

  • Reply
    Federica
    20 luglio 2012 at 19:07

    Sulle letture non posso aiutarti, è da un secolo che non riesco più a leggere come vorrei. Avrei bisogno anch'io di suggerimenti e soprattutto di tempo per riprendere questa buona abitudine.
    Di sicuro afferro al volo la dritta del filetto, questo gusto agrodolce mi sconfinfera assai 🙂 Un bacione, buon we

  • Reply
    Fabiola
    20 luglio 2012 at 19:23

    è troppo raffinato questo piatto, bravaaaa.

  • Reply
    angicoock
    20 luglio 2012 at 19:49

    Una vera deliziaaaaaaaaaa!!!!
    Complimenti

  • Reply
    renata
    20 luglio 2012 at 20:18

    ottimo filetto….cara Giovanna!!!!!
    e per i consigli di lettura tesoro… mentre io seguirò il tuo …ti posso dire quali sono i libri che amo e che se non hai letto potrebbero piacerti…
    Donna Flor e i suoi due mariti… di Amado
    Cuore di cane ….di Bulgakov
    L'amore ai tempi del colera…. di Marquez
    Tamburo di latta… di Grass
    non ne ricordo altri adesso…ma rileggerei sempre
    Filumena Marturano di De Filippo
    Un bacione e grazie mille per le tue parole sempre affettuose
    Ciao bimba

  • Reply
    Chiara e Marco
    21 luglio 2012 at 18:26

    L'anno scorso quando ero del tutto estraneo ai blog, avevo già pensato all'abbinamento maiale e pesche ed è molto buono. Questa ricetta sembra ancora meglio!

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    sississima
    22 luglio 2012 at 19:07

    quel libro non lo conosco, ma se lo consigli tu allora lo compro, il tuo filetto è a dir poco delizioso, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    silviaVsLucaProject
    30 luglio 2012 at 22:43

    mmmm molto molto invitante grazie x questa bellissima idea,e complimenti x il tuo blog!

  • Leave a Reply