Breakfast/ Cake/ Dolci/ Dolci da Colazione/ Ricette dal Mondo/ Torta

Torta di Mele Irlandese

La Torta di Mele Irlandese o Irish Apple Cake è una delle torte di mele più buone che io abbia mai mangiato.

La metto sullo stesso livello dell’Apple Pie americana di cui infatti mi ricorda tantissimo il sapore.

Croccante fuori e morbida dentro, la torta di mele irlandese si prepara in un battito di ciglia

e si sporca pochissimo in cucina. Vi occorrono una spatola, una ciotola e poco più.

 

La Torta di mele Irlandese sembra sia originaria della Contea di Kerry   .

Infatti in Irlanda è conosciuta come Kerry Apple Pie. 

In origine somigliava più a un pane che ad una torta e veniva cotta

su un piatto di ferro con coperchio e cotta direttamente sul fuoco.

 

 

la Torta di Mele Irlandese è ottima mangiata così com’è , ma di regola va accompagnata con una pallina di gelato alla vaniglia o innaffiata con dell’ottima crema inglese.

In qualsiasi modo deciderete di gustarla, fate attenzione perchè crea dipendenza 🙂

 

 

Print Recipe
Torta di Mele Irlandese
Torta di Mele Irlandese o Irish Apple Cake
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45/50 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 45/50 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una ciotola mescolare la farina con il lievito, il sale e le spezie. Unite il burro tagliato a tocchetti, lavorando con le mani. Aggiungete lo zucchero e mescolate il tutto con una spatola.
  2. Unite le mele sbucciate e tagliate a pezzetti. Sbattete le uova con il latte e unirle al resto degli ingrendienti. Amalgamate il tutto con una spatola, giusto il tempo di far assorbire i liquidi. Versate il tutto in una teglia rotonda ( 24 cm ) imburrata e infarinata.
  3. Con l'aiuto di un cucchiaio lisciate la superfice, cospargetele di zucchero di canna e cuocete in forno caldo a 180° per 45/50 minuti circa o fino a quando la vostra torta non risulti cotte. Fate raffreddare prima di sformare.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply