Pane/ Ricette dal Mondo

HUA JUAN O FLOWER ROLLS

paninicinesi-vapore

I Huan juan o flower buns letteralmente rotoli a forma di fiore sono dei panini al vapore tipici della tradizione cinese.

Sono una variazione dei classici mantou con impasto praticamente uquale ma i flower buns sono arricchiti da un ripieno.

il ripieno più famoso è quello con i cipollotti ma esistono tante varianti con carne macinata, gamberetti ecc

I Flower buns sono la ricetta del mese di Recake 2.0 e come sapete mi piace sempre partecipare a questo momento di cucina condivisa e poi le ragazze di recake trovano sempre delle ricette in linea con le mie corde per cui è impossibile non provarle .)

la Ricetta dell’impasto è quella classica varia solo  la farcitura  io ho deciso di farcirli con un pesto di barbabietola buono ma anche bello da vedere 🙂

Print Recipe
HUA JUAN O FLOWER BUNS
Panini cinesi al vapore a forma di fiore
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Mettete la farina in una ciotola (quella della planetaria, se la usate). Sciogliete il lievito in poca acqua e aggiungetelo alla farina. Iniziate a impastare aggiungendo man mano il resto dell’acqua. Per ultimo unite il sale. Impastate per una decina di minuti. Dovrete ottenere un impasto abbastanza morbido e setoso, non appiccicoso.
  2. Fate riposare per 15 minuti coperto, quindi impastate per altri 3 minuti. Formate un panetto. Ungete una ciotola con poco olio. Ungete leggermente anche il panetto e mettetelo nella ciotola coperto a lievitare per circa un’ora e mezza o finché non sarà raddoppiato.
  3. Riprendete l’impasto lievitato, sgonfiatelo e lavoratelo brevemente su un piano leggermente infarinato. Formate quindi un rettangolo di circa 21cmx42. Coprite e fate riposare per altri 15 minuti. Distribuite il pesto sul rettangolo e spennellatelo bene.
  4. Ripiegate quindi il rettangolo in tre parti (chiusura a libro), premendo bene per far uscire l’aria. Premete leggermente e ungete con poco olio la parte superiore. Alla fine dovrete ottenere un rettangolo largo circa 8 cm e lungo 45
  5. Ricavate ora delle strisce di pasta larghe circa 3cm
  6. Prendete una striscia e schiacciatela leggermente. Mettetene un’altra sopra, quindi ponete sulle strisce una bacchetta di legno longitudinalmente e premete. Allungate la pasta, tirando, mettete la bacchetta al centro e ripiegate la striscia su se stessa. A questo punto fate due giri con la bacchetta, poggiate il panino sul piano, schiacciate leggermente e sfilate la bacchetta.
  7. Disponete dei quadrati di carta forno nel cestello per la cottura al vapore e adagiatevi i panini. Coprite e fate lievitare in luogo tiepido per 40 minuti (non dovranno lievitare troppo o si sformeranno completamente).
  8. Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e ponete il cestino al di sopra. Accendete il fuoco. Dal momento in cui prenderà il bollore, impostate un timer di 15 minuti. Trascorso questo tempo spegnete il fuoco e lasciate riposare i panini per qualche minuto, prima di aprire il cestello.
Recipe Notes

Sul blog della mia amica Alessandra trovate un video fatto benissimo dove potete vedere tutti i passaggi della formatura del flower bun qui il link