Varie

Cracker integrali con noci uvetta e rosmarino

I Cracker integrali con noci uvetta e rosmarino sono la fantastica ricetta che questo mese hanno proposto le ragazze di Recake 2.0.

Io non ho saputo resistere e una volta visti sono corsa a prepararli.

Sono buonissimi e uno tira l’altro.

La particolarità di questi crackers sta nella loro ricetta base, si ricavano da un altrettanto buono soda bread.

Si preparano in 5 minuti e si mangiano altrettanto velocemente.

Print Recipe
Cracker integrali con noci uvetta e rosmarino
Cracker integrali con noci uvetta e rosmarino
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Accendete il forno a 180° e rivestite di carta forno due stampi da cake piccoli, da 10 x 20 cm circa (potete anche usare quelli usa e getta).
  2. Mettete l’uvetta in una ciotola e ricopritela d’acqua per farla rinvenire.
  3. Mescolate in una brocca lo yogurt e il latte, aggiungete lo zucchero e il miele e fateli sciogliere bene.
  4. Mettete in una ciotola capiente le farine, il bicarbonato e il sale, e mescolate con una frusta a mano. Aggiungete le noci spezzettate grossolanamente a mano, i semi di zucca, di lino e di sesamo e infine il rosmarino tritato e l’uvetta ben strizzata.
  5. Aggiungete il mix di latte e yogurt e mescolate col cucchiaio. Non dovete impastare ma mescolare rapidamente, poiché si tratta di un soda bread e il bicarbonato inizia ad agire appena entra in contatto con i liquidi.
  6. Suddividete il composto nei due stampi, livellate con un cucchiaio e infornate subito. Fate cuocere per 35-40 minuti, o finché i pani sono ben cotti.
  7. Sformateli, lasciateli raffreddare su una gratella, poi copriteli con la stagnola e metteteli in frigorifero per almeno un’ora (ma anche fino al giorno, dopo se vi fa comodo). Devono essere molto freddi e compatti per poter essere tagliati a fettine sottili di 3 millimetri.
  8. Riaccendete il forno a 200° e fateli tostare 5 minuti per lato, finché non diventano di un bel color bronzo.
  9. Non fateli bruciacchiare, devono essere ancora leggermente morbidi quando li tirate fuori dal forno, finiranno di asciugarsi all’aria. Sfornateli e fateli raffreddare completamente su una gratella. Quando saranno ben freddi, conservateli in un barattolo a chiusura ermetica.
Recipe Notes

Potete sostituire semi e noci con altri tipi di vostro gradimento: mandorle,nocciole, semi di girasole ecc.

 

Con questa ricetta partecipo alla Re-cake di gennaio