Antipasti/ Pesce/ Verdure

Insalata e Carpaccio di Polpo

Il caldo non accenna a diminuire…in questo momento è andato via il sole…ma niente abbassamento delle temperature…si suda ragazzi…non si riesce a smettere!!!
Cosa mi raccontate di bello… ogni tanto entro a dare un occhiata ai vostri blog, ma non sono aggiornata come prima… molti sono in vacanza…il tutto va un po’ a rilento…non sono la sola ad aver allentato la presa…ad Agosto mi vedrete ancora meno…torno a casa…giù in Sicilia…che felicità,finalmente potrò godermi il mio mare..non vedo l’ora…ma soprattutto incontrare gli amici e trascorrere delle belle giornate con loro…
Io continuo a mangiare freddo…vi posto due ricettine che hanno come ingrediente principale il polpo.
La prima è CARPACCIO DI POLPO:

1kg di polpo (uno grande o anche dei polipetti piccoli vanno bene)
Menta
Olio extra vergine
1Limone
Sale ,Pepe o Peperoncino.

Puliamo e laviamo il nostro polipo,  in una pentola facciamo bollire dell’acqua e mettiamo il polipo a cuocere per 25 minuti circa…spegniamo e facciamo raffreddare…nel frattempo prendiamo una bottiglia di plastica, con un coltello e facendo attenzione la tagliamo circa a metà , pratichiamo dei fori nel fondo…appena il polipo si sarà raffreddato lo priviamo della testa, dividiamo i tentacoli a due a due e li sistemiamo dentro la bottiglia…ora con l’aiuto di un batticarne o di un qualsiasi peso a vostra disposizione pressate il polipo…vedrete del liquido uscire dai fori che avete praticato ,cercate di compattarlo più che potete ora con il polipo sempre sotto pressa sigillate  tutto con  la pellicola in modo che il batticarne non si muova (per questo polipo io non avevo un batticarne..mi sono aiutata con un barattolo che entrava perfettamente dentro la bottiglia) e tenete in frigo almeno per una notte intera o più…passato questo tempo tirate fuori dalla bottiglia il polipo affettatelo sottilmente e condite con un emulsione di olio ,limone e sale,menta tagliuzzata e se vi va del peperoncino…sembra complicato ma non lo è…vi garantisco che farete un figurone…

Per il carpaccio io ho usato dei polpetti …quindi mi sono rimaste molte teste, le ho usate per preparare un INSALATA DI POLPO E COZZE

Polpetti
Cozze
Pomodori cuori di bue
Olive nere (ho usato quelle greche)
Basilico
olio extra vergine
Sale e Pepe

Priviamo le teste dei polpi  degli occhi e tagliamole a metta, mettiamole in una ciotola aggiungiamo le cozze sgusciate in precedenza (fatte semplicemente aprire sul fuoco senza aggiungere nulla) il pomodoro tagliato a tocchetti e le olive private del nocciolo…condiamo con olio sale pepe e basilico sminuzzato facciamo riposare mezzoretta in frigo…poi possiamo gustarla…fresca e saporita.

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Federica
    20 luglio 2010 at 19:00

    Tra queste due ricette non saprei davvero quale scegliere, adoro il polpo, potrei mangiarlo anche tutti i giorni senza stancarmene mai. Il carpaccio ti è venuto perfetto. Io ci ho provato una sola volta ma (non avendo il batticarne) è stato un bel problema trovare un peso che mi stesse dentro la bottiglia e infatti non sono riuscita a compattarlo bene e mi si è sbriciolato al taglio. Un bacione, buona serata

  • Reply
    Fabiola
    21 luglio 2010 at 7:45

    Ciao grazie di essee passata nel mio blog, piacere di conoscerti, ci si vede.

  • Reply
    bricioleefantasia
    21 luglio 2010 at 10:39

    @Federica Ciao bella…grazie per i complimenti…è la prima volta che provo il carpaccio di polipo…ti confesso che mi sono servita di braccia più forti delle mie per compattarlo e non avendo il batticarne ho usato un barattolo di vetro…ha funzionato, sono rimasta molto soddisfatta del risultato.
    Un bacio a te!!!

    @Fabiola è stato un piacere passare da te…a presto!!!

  • Reply
    stefania.confidential
    21 luglio 2010 at 10:50

    Il carpaccio di polipo è bellissimo, complimenti ciao

  • Reply
    Gunther
    22 luglio 2010 at 6:47

    è un modo molto raffinato di preparare il polipo sia nella prima versioen che la seconda

  • Reply
    ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ
    22 luglio 2010 at 8:36

    sai la prima versione del polipo l'ho vista solo al ristorante e mi sono sempre chiesta come cavolo facevano a farlo venire così!! grazie per aver condiviso questa ricetta 😀
    kiss
    Pina

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    23 luglio 2010 at 14:11

    ecco è da tempo che volgio provarlo mi sono salvata anche i passaggi del video di laura ravaioli proprio per farlo al meglio ma sono sicura che cosi perfetto nn mi verrà mai!!adoro il polipo sopratutto all'insalata lo trovo stragoloso e quel tocco di menta che gli hai dato ci sta una favola!!!bacioni imma

  • Reply
    bricioleefantasia
    23 luglio 2010 at 16:34

    @Stefania grazie per i complimenti

    @Gunther davvero trovi raffinate queste preparazioni?che dire…mi lusinghi ,grazie mille

    @Lia anchio l'avevo solo vista al ristorante,sembra complicato ma non lo è prova e vedrai…. baci!!!

    @ Imma ti verrà più che perfetto, ne sono strasicura..il video di Laura Ravaioli non lo conosco…ma mi è stata molto d'aiuto la spiegazione che ho trovato sul sito Giallo Zafferano. un bacio a te

  • Leave a Reply