Browsing Category

Antipasti

Antipasti/ Aperitivo/ Lievitati

Trecce di Brioche con zucca ,provola e Serrano

briochezucca

E  arrivato quel periodo dell’anno in cui la zucca fa da padrona sulle nostre tavole o almeno sulla mia 🙂

Come tutti gli ingredienti versatili io la ama oltremodo e mi diverto a preparare ricette sempre diverse dolci e salate.

Ricordate l’impasto della scorsa ricetta ? È lo stesso ma stavolta la brioche cambia forma ed è farcita con una crema di zucca ,d provola e prosciutto serrano.

Inutile dirvi che vi consiglio di provarla.

io ci ho fatto cena ,ma è perfetta per un brunch ,un aperitivo o quello che volete 🙂

 

 

Print Recipe
Trecce di Brioche con zucca ,provola e Serrano
una brioche salata, farcita con una crema di zucca , provola e prosciutto serrano.
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Innanzi tutto preparate la brioche. Lavorate la farina con una miscela di uovo e latte in cui avrete sciolto il lievito, unite il burro. Lavorate l'impasto fino ad ottenere un panetto liscio e setoso.⁣ Mettete a lievitare fino al raddoppio⁣
  2. Nel frattempo in un padellino fate appassire la cipolla tritata con un filo d'olio. unite la zucca tagliata a dadini ,un po' d'acqua e cuocete per una decina di minuti. Dopo passate nel mixer per ridurla in crema.
  3. Stendete l'impasto in un rettangolo, Spalmate sopra al rettangolo la crema di zucca, poi la provola e il prosciutto.
  4. Arrotolate da un lato lungo, quindi tirate delicatamente con le mani il rotolo formato per allungarlo un po'. Tagliatelo a metà per il lungo. Intrecciate tra loro i cordoni ottenuti. divideteli a metà e arrotolati su stessi ( ne verranno 4 o due più grandi se non li tagliate)
  5. Cuocete in forno caldo a 200° per una ventina di minuti .
Aperitivo/ Fingerfood/ Lievitati

Brioche salata e camembert

Brioche salata e Camembert

Un idea golosa per i vostri happy hour autunnali.

A parte i tempi di lievitazione, la brioche salata con camembert si prepara in poco tempo e a dirla tutta e anche rilassante 🙂

Ho preparato la Brioche salata e camembert l’altra sera per una piccola reunion con degli amici che non vedevo da tempo ed è stato un successone.

Il pan brioche morbido  e fragrante si sposa divinamente con il camembert fuso.

Potete accompagnare questo piatto con della frutta fresca , dell’uva nera per esempio ,quella da vino o l’uva fragola  che io amo particolarmente e poi per completare è d’obbligo un bel calice di vino.

che ne dite ? vi piace l’idea? 🙂

 

Panbrioche

 

Print Recipe
Brioche salata e camembert
Piccole palline di pasta brioche da intingere nel camembert fuso.
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavorate la farina con una miscela di uovo e latte in cui avrete sciolto il lievito, unite il burro.
  2. Lavorate l'impasto fino ad ottenere un panetto liscio e setoso.⁣
  3. Mettete a lievitare fino al raddoppio⁣
  4. Prendete l impasto, dividetelo in pezzettini e formate delle palline delle dimensioni di una polpetta.
  5. Coprite una teglia rotonda con della carta forno e adagiate al centro la forma di camembert ( lasciate il cerchio di legno ) .
  6. sistemate tutto intorno le paline che avete preparato. Fate lievitare per una ventina di minuti circa.
  7. Spennellate le palline di brioche con il tuorlo e il latte e completate con i semini o le spezie che avete scelto. io ho messo : semi di zucca, semi di sesamo,semidi papavero, pomodorini a fette e paprica affumicata.
  8. Cuocete in forno caldo a 200° per 20/30 minuti circa. dipende dal forno.
  9. Servite caldo.

Aperitivo/ Fingerfood/ Torta Salata

Quiche Gorgonzola Pere e Nocciole

tortasalataperegorgonzola

Se siete alla ricerca di una ricetta veloce e sfiziosa la quiche gorgonzola pere e nocciole è la ricetta che fa per voi.

Si prepara in pochissimi minuti ed è perfetta per un aperitivo tra amici o un brunch informale.

tortasalataperegorgonzola

Print Recipe
Quiche Gorgonzola Pere e Nocciole
Torta salata con pere, gorgonzola e nocciole
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate le pere tagliatele a fette e mettetele a bagno in un recipiente con acqua acidulata con limone per non farle annerire.
  2. Sistemate la pasta sfoglia in una teglia rotonda coperta di carta forno e bucherellate il fondo con una forchetta.
  3. Cospargi la sfoglia con il parmigiano e una parte delle nocciole tritate. unite parte del gorgonzola a dadini, le pere tolte dall'acqua e sgocciolate ricoprite con altro parmigiano, e il gorgonzola e le nocciole rimaste.
  4. Cuocete per una ventina minuti in forno preriscaldato a 200°circa.
  5. Gustate tiepida.

 

Antipasti/ vellutate/ Verdure

Crema di Asparagi con salsa tahina

zuppa-asparagi-salsa-tahina

Una crema di asparagi fresca e saporita, arricchita  dalla salsa tahina che dona a questa crema di asparagi un gusto  dai sentori di nocciola.

Potrete servirla come antipasto o come portata principale. Ottima sia calda che fredda.

 Il suo sapore vi stupirà, io vi consiglio di provarla.

 

zuppa-asparagi

La salsa tahina per chi non la conosce è una salsa a base di semi di sesamo. i semi vengono frullati e ridotti in crema.

una preparazione   molto diffusa  nella cucina mediorientale, ma che negli ultimi ha preso piede anche da noi.

Tanto da riuscire a reperirla facilmente nei supermercati biologici e non solo.

zuppa-asparagi

Print Recipe
Crema di Asparagi con salsa tahina
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate e tagliate gli asparagi, affettatene un paio interi a formare dei nastri, vi serviranno per la decorazione finale del piatto.
  2. In un pentolino fate un soffritto con olio la carota, l'aglio e il cipollotto tritati, unite gli asparagi e cuoceteli per 5 minuti. Mettete da parte i nastri di asparagi e qualche punta.
  3. Unite un paio di bicchieri d'acqua, senza esagerare. la buccia di limone, l'erba cipollina,il sale e cuocete per altri 10 minuti circa.
  4. Una volta che gli asparagi si sono cotti, togliamo la buccia di limone e frulliamo tutto con il minipimer fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.
  5. Unite il succo di limone ( quanto dipende dai vostri gusti) e la tahina. Mescolate bene e serve aggiustate di sale.
  6. Versate la crema nei piatti, ciotole da portata guarnite con gli asparagi, l'erba cipollina compresa di fiori se li avete e servite.

 

Dolci/ Dolci al cucchiaio/ Fingerfood

Mousse di ricotta con fragole

mousse-ricotta-fragole

Per togliersi lo sfizio di qualcosa di buono, non servono per forza ricette  complicate, nella maggior parte dei casi quello che serve lo troviamo facilmente all’interno del nostro frigo. È il caso della mousse di ricotta con fragole che vi presento oggi.

mousse-ricotta-fragole

Una ricetta che potrete preparare velocemente e servire subito. 

Una di quelle preparazioni jolly da tirar fuori, per una cena non programmata. tra amici, per ricevere degli ospiti inattesi o semplicemente per una coccola serale.

Va bene sempre 😉

 

mousse-ricota-fragole

Print Recipe
Mousse di ricotta con fragole
Una soffice mousse di ricotta, pronta in due minuti accompagnata da una macedonia fragole. Una semplice bontà che vi conquisterà al primo assaggio.
Tempo di preparazione 5 minuti
Porzioni
6 persone
Tempo di preparazione 5 minuti
Porzioni
6 persone
Istruzioni
  1. Lavate le fragole, tagliatele e fette, irroratele con il succo di limone, unite 50 g di zucchero, mescolate e tenete da parte.
  2. Montate a neve la panna.
  3. Lavorate la ricotta con lo zucchero restante e i semi della bacca di vaniglia. Unite la panna montata con l'aiuto di una spatola con movimenti dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare il composto.
  4. Prendete dei bicchieri o delle coppette da portata. versate sul fondo le fragole,ricoprite con la mousse di ricotta e mangiate.
Recipe Notes

Potete sostituire le fragole con altra frutta a vostro piacimento.

usate una sac a poche per l'inserimento della mousse in questo modo sopratutto se dovete servirla a degli ospiti la mousse si presenterà bella oltre che buona 😉

 

mousse-ricotta-fragole