Senza categoria

Ciambella della Nonna

 

 
Sabato 9 e Domenica 10 Novembre prenderà il via l’ottava edizione di Dolcemente Pisa , un evento nazionale dedicato ai dolci della tradizione italiana
Quest’anno 100 foodblogger tra cui la sottoscritta  sono stati invitati a partecipare  ExtraDolcemente ed è stato chiesto l’oro di preparare dei dolci con l’olio extra vergine d’oliva.
Un tendenza quella di usare l’olio extra vergine d’oliva in sostituzione di burro e margarina che sta prendendo piede negli ultimi anni ma che in realtà è quasi un ritorno al passato.
Tutti i dolci della mia infanzia erano preparati con l’olio d’oliva, mamme e nonne del sud un tempo non consideravano proprio l’uso del burro in cucina.
Ecco perché per la mia partecipazione a ExtraDolcemente ho pensato ad un dolce semplice, una ciambella della nonna , questa in particolare è la ricetta di “Nonna Italia” la nonna di mio marito che io ho semplicemente arricchito con una glassa al limone per dargli un tocco più moderno.
 
 
 

Ingredienti:300 g di Farina 00
250 g di Zucchero
2 uova
1 Tuorlo
150 ml d’Olio Extra vergine d’Oliva “Valli Trapanesi D.o.p.” Cultivar 80% Nocellara, 20 % Cerasuola
150 ml di Latte
1 Bustina di Lievito per dolci
 la buccia di un limone grattugiato
un pizzico di vaniglia Bourbon

Per la Glassa:

100 g di Zucchero a velo
Succo di limone q.b.
Buccia di Limone

 

 
Con l’aiuto di uno sbattitore lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata con la bustina di lievito, il latte, l’olio,la buccia di limone e il pizzico di vaniglia e lavorate nuovamente il composto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
Versate l’impasto in uno stampo a ciambella precedentemente oliato  infarinato e mettete in forno caldo a 180 ° per 40/45 minuti circa. Controllate la cottura con l’aiuto di uno stecchino spegnete il forno lasciate raffreddare completamente prima di sformare.
Ricoprite la ciambella con la glassa ,preparata con lo zucchero a velo e poche gocce di limone, deve risultare bella densa e completata con della buccia di limone grattugiata
 
 
 

 

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    paola
    31 ottobre 2013 at 13:19

    che buona e genuina, golosissima proprio come piace a me, grazie per la ricetta e felice serata

  • Reply
    Biscotti Luna - Briciole e fantasia
    2 ottobre 2017 at 19:51

    […] sono la mia seconda proposta per Dolcemente Pisa evento di cui vi ho parlato nel precedente post. Dei biscotti all’olio extra vergine con mandorle a pezzi.     […]

  • Leave a Reply