Browsing Category

Senza categoria

Gluten Free/ Senza categoria

Giusto Senza Glutine

Oggi affrontiamo un argomento serio, parliamo un po’ di Celiachia

La Celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, complesso proteico contenuto in molti cereali (come frumento, farro, segale, kamut, orzo e altri cereali minori).

Il glutine si trova in pane, pasta, biscotti, pizza e in ogni altro alimento prodotto con tali cereali.

Il glutine è in grado, poiché possiede caratteristiche uniche non eguagliabili  di trattenere le bolle di gas nell’impasto attraverso la formazione della maglia glutinica.

Questa capacità unita a quelle di coesione, omogeneità, viscoelasticità e tenacia permette di avere un prodotto soffice ed elastico, gradevole al palato.

Pensate che in Italia ogni anno vengono effettuate oltre 15.000 nuove diagnosi e nascono quasi 3.000 nuovi celiaci, con un incremento del 13% su base annuale.

Oltre alle persone affette da celiachia secondo autorevoli studi, sempre più italiani soffrono di disturbi che potrebbero essere riconducibili alla sensibilità al glutine .

Essere sensibili al glutine significa avere sintomi simili a quelli della celiachia senza però essere affetti da questa patologia e si tratta di un problema di larga diffusione.

Ad oggi, non c´è cura farmacologica per la celiachia.

L´unica terapia efficace prevede l´eliminazione del glutine dalla dieta.

Questo significa sostituire le farine che contengono glutine, in primis il frumento, con farine alternative presenti in natura quali riso, grano saraceno, mais, miglio, sorgo.

L’ attenersi ad un regime alimentare senza glutine diminuisce il rischio di complicanze a lungo termine come l´anemia, l´osteoporosi, alcune forme di tumore e disturbi al sistema nervoso.

Fortunatamente oggi grazie ad aziende come Giuliani  per chi è intollerante al glutine è possibile seguire una dieta corretta senza dover rinunciare al gusto.

 Giuliani è un punto di riferimento per l’alimentazione speciale,  la 4° azienda del mercato senza glutine in farmacia con oltre 50.000 consumatori fidelizzati.

Giusto Senza Glutine offre una vastissima l linea di prodotti , uno dei più completi  assortimenti nel mondo dei prodotti senza glutine.

Oltre 100 specialità, prodotti innovativi ,di qualità e sicuri perchè notificati dal ministero della salute.

Dietro ad ogni prodotto c’è la passione per la ricerca e l’innovazione. tenendo sempre  presente quali sono i gusti e i bisogni del consumatore e i nuovi trend del mercato.

Inoltre grazie alle numerose e costanti campagne promozionali  trovate  i prodotti della Linea Giusto Senza Glutine  a prezzi davvero vantaggiosi. 

 

Non serve essere per forza intolleranti al glutine per gustarsi i prodotti Giuliani della Linea Giusto senza glutine, chiunque può mangiarli perchè sono davvero buoni  e non hanno nulla da invidiare ai prodotti con il glutine!

Io ho avuto il piacere di provare alcuni prodotti della linea e sono rimasta davvero  colpita dalla loro  bontà.

lineagiustosenzaglutine

Ecco i miei Chicken Wrap preparati con la Piadina Wrap all’avena della linea Giusto senza Glutine

ripiene con crema di avocado, pollo saltato in padella e pomodorini. una vera bontà.

 

In ogni prodotto della Linea Giusto Senza Glutine trovate 3 ingredienti:

Gusto, Amore, Qualità

 

Tra i miei preferiti il Pan leggero Croccante, fette friabili da spezzare o spalmare, sfiziose con il salato e delicate con il dolce.

Le Comete Snack, barrette di riso soffiato al cacao con tante deliziose stelline di zucchero e una golosa base di cioccolato al latte, irresistibili!!!

E per colazione i miei preferiti sono i Cereal Frò all’avena e Grano Saraceno, frollini rustici con fiocchi d’avena, zucchero di canna e farina di grano saraceno.

 

Post scritto in collaborazione con Giuliani

 

 
Senza categoria

Pesto con foglie di carote

pesto-foglie-carote

Oggi pesto, ma un pesto speciale se volete, preparato con le foglie delle carote.

Lo avete mai assaggiato? Se non lo avete ancora fatto è giunta l’ora di correre ai ripari.

È buonissimo e sopratutto è una ricetta antispreco di quelle che a me piacciono moltissimo.

 

 

Print Recipe
Pesto con foglie di carote
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
6/8 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate e mondate le foglie delle carote.
  2. Frullate le foglie nel minipimer con il parmigiano, le mandorle e l'olio che aggiungerete a filo piano piano fino od ottenere la costinzenza del pesto che desiderate.
  3. Unite la scorza di un limone grattugiata e il sale. Mescolate bene.
  4. Il vostro pesto è pronto per essere utilizzato come meglio credete.
Recipe Notes

A casa nostra non piace, ma se volete potete aggiungere al vostro pesto anche uno spicchio d'aglio sbucciato e privato dell'anima.

 

pesto-foglie-carote

Senza categoria

Crema di Carciofi

crema-carciofi

La Crema di Carciofi è una di quelle preparazione che amo particolarmente.

Innanzi tutto  perchè  i carciofi li adoro e poi  

è una ricetta che si può definire antispreco,  per la sua preparazione infatti servono i gambi i gambi,

quella parte dei carciofi che nella maggior parte dei casi va a finire nella spazzatura.

crema-carciofi

La crema di carciofi si prepara in pochi minuti, si può consumare così com’è sui crostini di pane , è ottima sulla pasta da usare come pesto e arricchire per esempio con pancetta croccante.

Io ci preparo anche le lasagne 😉

Potete davvero usarla come più vi piace.

crema-carciofi

Print Recipe
Crema di Carciofi
Crema di carciofi, ricetta anti spreco.
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
6 persone
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
6 persone
Istruzioni
  1. Pulite i gambi dei carciofi, togliendo la parte esterna dura con l'aiuto di un coltello o pelapatate.
  2. Mettete i gambi a bagno in acqua acidulata con limone per non farli annerire. Poi fateli bollire per una decina di minuti o fino a quando non risulteranno teneri.
  3. Nel bicchiere del minipimer mettete i gambi dei carciofi cotti, il parmigiano,i pinoli e il prezzemolo. Frullate unendo a filo l'olio nella quantità che desiderate ( io ne aggiungo poco, ma voi non lesinate se vi piace).
  4. Completate con la buccia di limone grattugiata, il sale e il pepe.
Recipe Notes

Per i palati forti potete aggiungere uno spicchio d'aglio crudo o cotto secondo i vostri gusti.

Potete sostituire i pinoli con altra frutta secca o ometterli del tutto, e sostituire la buccia di limone con quella d'arancia.

Cucina Siciliana/ Dolci/ Ricette Siciliane/ Senza categoria

Crema di Pistacchio

crema-di-pistacchio

La Crema di Pistacchio, una golosa crema da mangiare a cucchiaiate così com’è o per farne l’uso che più vi piace.

Io la uso per farcire le torte, per decorare dolci al cucchiaio come la panna cotta, la bavarese e simili e d’estate l’adoro sul gelato al cioccolato.

 

Se amate le creme spalmabili alle nocciole non potrete farne  meno di questa  crema di pistacchio.

È facilissimo prepararla, una volta assaggiata avrete voglia di farla e rifarla, qui a casa è diventata una ricetta di routine.

La crema di Pistacchio nella mia dispensa ormai è una presenza fissa.

Print Recipe
Crema di Pistacchio
Crema di pistacchio spalmabile
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
Istruzioni
  1. Mescolate insieme la farina di pistacchio con lo zucchero. Unite una parte di latte e mescolate per ottenere una crema
  2. Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco con il burroe il latte rimanente, mescolate bene.
  3. Aggiungete la crema di pistacchio messa da parte, i semi della bacca di vaniglia e mescolate fino ad addensare il composto.
  4. Versate la crema dentro dei barattoli di vetro. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi trasferite in frigorifero.
Recipe Notes

Potete sostiuire la farina di pistacchi, con lo stesso peso di pistacchi interi non salati che potete ridurre in farina voi stessi con l'aiuto di un mixer.

La crema di pistacchio si conserva in frigo per una settimana circa. in frigo per 

 

 

Se come me amate i pistacchi vi suggerisco qualche altra idea che potete trovare qui sul blog

Classici/ Dolci/ Dolci al cucchiaio/ Festività/ Natale/ Senza categoria

Panna cotta al Cioccolato Fondente

pannacotta-cioccolato-fondente

Panna Cotta al cioccolato fondente, un grande classico che si presta a mille declinazioni.

Di solito la panna cotta mi piace nella versione bianca con un velo di caramello  sopra, perchè quello che amo di più è proprio il sapore di latte che si sprigiona in bocca ad ogni cucchiaiata.

 

Stavolta ho fatto uno strappo alla regola, ho aggiunto  del cioccolato fondente alla mia solita ricetta per la panna cotta e ho poi decorato con scorza d’arancia e pistacchio.

Aiutandomi con uno stampo per biscotti a forma di stella sono riuscita a vestire a festa la mia panna cotta che in un attimo si è trasormata in un perfetto dolce natalizio 😉

 

 

Print Recipe
Panna cotta al Cioccolato Fondente
Panna cotta al Cioccolato Fondente
Porzioni
6 persone
Porzioni
6 persone
Istruzioni
  1. Mettete la gelatina ad ammollare in acqua fredda.
  2. In un pentolino versate la panna,lo zucchero e l'estratto di vaniglia e scaldate a fuoco basso. Non appena affiora il bollore togliete subito il pentolino dal fuoco, unite la gelatina ben strizzata e mescolate bene fino a completo scioglimento.
  3. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria. Unitelo alla panna.
  4. Versate la Panna cotta negli stampini lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi trasferite in frigo per un paio d'ore, cmq fino a completo rassodamento.
  5. Completate con la buccia d'arancia e la polvere di pistacchio prima di gustare.