Senza categoria

Focaccia con lievito madre al limone e rosmarino

Primo esperimento sull’uso del lievito madre in un impasto diverso dal pane. 
Mi sono imbattuta in una ricetta di Paul Hollywood dal libro

La Magia del Forno  ,ho preso spunto da questa e adattandola al mio lievito madre ( quello di Paul Hollywood sembra una via di mezzo tra una pasta madre e un Licoli , un lievito ad alta idratazione e per ogni ricetta ne usa grandi quantità. la mia pasta madre ha un idratazione al 50%  e in media uso 150g di lievito made per ogni 1/2 kg di farina) ne ho tirato fuori una focaccia niente male croccante fuori e morbida dentro con un delicato sapore di limone da mangiare da sola o come accompagnamento a piatti di pesce e fresche insalate.

 

Ingredienti:
 
500 g di Farina tipo 1 macinata a pietra ( in alternativa una 0 )
150 g di Lievito madre
8 g di Sale
350 ml di Acqua
1 cucchiaio di Rosmarino tritato
La scorza grattugiata di un Limone non trattato
Olio extra vergine d’oliva
Sale grosso
 
 
 

In una terrina mettete la farina, il lievito madre a pezzetti, la scorza di limone una parte di rosmarino, aggiungete piano piano l’acqua e impastate fino ad ottenere una pasta morbida poco lavorata.
trasferite l’impasto in una spianatoia  e lavoratela per 5/10 minuti fino a renderlo liscio e non appiccicoso.
trasferite l’impasto in un contenitore pulito copritelo e lasciatelo lievitare fino a quando non raddoppia di volume ( minimo 5 ore).
A questo punto ungiamo una teglia o due a seconda delle dimensioni e trasferiamo il nostro impasto, lasciamo lievitare in forno spento fino al raddoppio.
Bucherellate la focaccia con i polpastrelli spennellatela con emulsione di acqua e olio, completate con una spolverata di sale grosso e rosmarino e cuocete in forno caldo a 200° per 30 minuti circa.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply