Senza categoria

Pane dolce alle Albicocche

La produzione di yogurt in casa ha avuto un enorme successo e ha dato il via alla preparazione di diverse ricette dolci e salate di cui piano piano vi parlerò qui sul blog, dall ‘inaspettato dono di un bel cesto di albicocche appena colte d’albero da parte del gentile vicino di casa è nato questo pane dolce perfetto per  la colazione  da accompagnare  allo yogurt…provate a pucciarlo dentro!!!

Ingredienti:

250 g di farina 00
 400 g di albicocche
2 albumi
80 g di zucchero
7 cucchiai di olio di semi di arachidi
1,5 dl di latte
2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
1 limone non trattato
Vaniglia bourbon in polvere 
 sale

 Lavate la albicocche,denocciolatele e tagliate la polpa a spicchi. Setacciate la farina con il lievito in una ciotola, unite lo zucchero , tutti i liquidi, un pizzico di sale,la scorza di limone grattugiata, un pizzicco di vaniglia bourbon e lavorate con la planetaria ( anche una semplice frusta va benissimo). Montate gli albumi a neve e aggiungeteli all’impasto infine completate con gli spicchi di albicocche mescolando con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Versate il tutto in uno stampo per plumcake rivestito da carta forno e cuocete a forno caldo a 180° per 45 minuti, controllate la cottura con il classico stecchino, che dovrà essere asciutto.
Fate raffreddare e servite a fette spolverizzando se volete con dello zucchero a velo.

Note:
 Mi aspettavo il sapore di un plumcake quando lo ho preparato ma invece il suo sapore somiglia più ad un pane dolce, credo che dipenda dall’assenza di tuorli nell’impasto, sicuramente da rifare,provando degli abbinamenti nuovi, altra frutta fresca o magari frutta secca e cioccolato 😉

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Federica
    16 luglio 2012 at 19:27

    Tienimene da parte un paio di fette che ripasso domattina a colazione. Dolcissima coccola per un dolcissimo risveglio 🙂 Bacioni, buona settimana

  • Reply
    marzia
    16 luglio 2012 at 19:31

    Ma quanto mi piace questo blog…la prova-puccio è infallibile 🙂 e mi sa che il tuo pane dolce la supera a pieni voti! 🙂 buonissssimo…corro a sbirciare lo yogurt fatto in casa! 🙂

  • Reply
    marzia
    16 luglio 2012 at 19:31

    uh, mi è partito il commento prima dei saluti! 😀 …un abbraccio!a presto 🙂

  • Reply
    Fabiola
    16 luglio 2012 at 20:28

    adesso che hai cominciato non finisci più con lo yogurt….ottimo il pane..

  • Reply
    carmencook
    17 luglio 2012 at 10:41

    Wooow bellissimo!!
    Ques'anno mi è venuta la fissa delle albicocche quindi assolutamente da provare!!
    Baci Carmen

  • Reply
    Chiara e Marco
    17 luglio 2012 at 13:10

    Aspetto di trovare le albicocche più buone al mercato e vorrei tanto provarlo. Ha un aspetto delizioso.

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    Valentina
    18 luglio 2012 at 7:13

    mamma mia ha un aspetto sofficissimo!

  • Reply
    Betty
    19 luglio 2012 at 10:14

    io lo yogurt fatto in casa non riesco a mangiarlo 🙁 troppo acido!
    ho provato ad aggiungere frutta, miele… ma nulla!
    però anch'io l'ho sempre usato e tenuto come scorta per fare dolci o salsine.
    il tuo cake è delizioso, complimenti!

  • Reply
    valentina
    19 luglio 2012 at 15:19

    Giovanna ma che bel pane!!!! Io ho fatto la torta i tortini di albicocche di Batu' e sono venuti uno spettacolo…adesso faccio il tuo pane! Ti faccio sapere….

  • Reply
    bricioleefantasia
    20 luglio 2012 at 7:20

    Betty dipenderà dallo yogurt di partenza…il mio è tutt'altro che acido…lo mangio a cucchiaiate senza aggiungere nulla 😉

  • Leave a Reply