Browsing Category

Vegan

Aperitivo/ Essiccatore/ Vegan/ Verdure

Chips Vegetali

chips-vegetali

Le Chips vegetali  sono state per me una bellissima scoperta,uno snack salutare che appaga il palato senza sensi di colpa 😉

Croccanti verdure da sgranocchiare come fossero patatine da soli o in compagnia, con il valore aggiunto che piacciono tanto anche ai bambini, il mio ne va matto.

Le Chips Vegetali ormai sono facilmente reperibili nei supermercati, ma  gli amanti del fatto in casa come me saranno felici di sapere che è possibilissimo prepararli da se,nel forno tradizionale o meglio ancora nell’essiccatore se ne avete uno.

Io le ho preparate nell’essiccatore, che ho comprato di recente e con il quale mi sto davvero divertendo a sperimentare.

 sSno una delle prime ricette preparate con l’essiccatore e ne sono rimasta entusiasta.

Il vantaggio dell’ uso di un essiccatore  sta nel fatto che  i cibi conservano inalterate le loro proprietà nutritive e il loro sapore originale.

Non vi resta che provarle e capire se vi piacciono tanto quanto piacciono a me 🙂

 

 

Print Recipe
Chips Vegetali
Gustose e salutari patatine di verdure
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate le verdure. Con una mandolina affettate la zucca e la barbabietola. Prendete le foglie più piccole e tenere del cavolo nero.
  2. Condite le verdure con olio sale e rosmarino ( condite la zucca a parte per evitare che al contatto con la barbabietola cambi colore)
  3. Disponete le verdure condite sui cestelli del'essiccatore senza sovrapporle o in alternativa su una teglia coperta di carta forno. Fate essiccare secondo il programma della vostra macchina.
  4. Se usate il forno a 150° in modalità ventilata rigirandole ogni 30 minuti circa fino a quando non saranno croccanti.
Recipe Notes

Le Chips di verdure si conservano per giorni in un vaso di vetro a chiusura ermetica.

 

Cioccolato/ Cucina Light/ Dolci/ Dolci al cucchiaio/ Gluten Free/ Vegan

Mousse di Cioccolato all’acqua

Mousse-cioccolato-acqua

La Ricetta della mousse al cioccolato all’acqua è stata per me una bellissima scoperta.
Ho sempre amato le mousse al cioccolato, anche se nel mio immaginario era sempre stata una ricetta da concedersi una volta ogni tanto, visto la presenza massiccia di uova, panna e zucchero nella maggior parte delle ricette che finora avevo provato.
Con solo 2 ingredienti invece si può ottenere lo stesso una buonissima mousse e mangiarne a iosa senza avere il ben che minimo senso di colpa.

Moussedicioccolatoall'acqua

Ho scoperto questo particolare esperimento scientifico, si avete capito bene esperimento e non ricetta sul Blog Dario Bressanini Scienza in cucina.
In questo post Bressanini parla degli studi di Hervè This famoso chimico francese e gastronomo molecolare che ha osservato come la materia grassa presente nelle barrette di cioccolato insieme alla leticina di soia a contatto con l’acqua permette di montare il cioccolato così come succede con la panna,
Per far si che succeda però bisogna usare qualche accortezza:
Il cioccolato deve essere fondente almeno al 70% e bisogna fare una proporzione per calcolare la quantità di acqua da aggiungere in base ai grassi presenti in 100g di cioccolato che devono essere il 34% circa rispetto all’acqua
Detto così sembra complicatissimo ma vi assicuro che non lo è.

La Proporzione:

grammi di grassi x 100 :34 = la quantità di acqua da utilizzare

La quantità di grassi la trovate sulla confezione dell vostro cioccolato nella tabella nutrizionale.
Vi faccio un esempio pratico: Sulla tabella nutrizionale della mia tavoletta di cioccolato i grassi presenti erano 39,4,
quindi il calcolo che ho fatto è 39,4 x100 :34 = 115,….
In questo modo ho ottenuto la quantità di acqua da aggiungere a 100 g di cioccolato per ottenere la mousse.
Una volta ottenuto questo dato il gioco è fatto.
Vi rimando al post di Dario Bressanini per una spiegazione più esaustiva 😉

Moussedicioccolatoall'acqua

 

Print Recipe
Mousse di Cioccolato all'acqua
Mousse di Cioccolato all'acqua
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 2 minuti
Porzioni
6/8 persone
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 2 minuti
Porzioni
6/8 persone
Istruzioni
  1. Sciogliete il cioccolato (200 g io) in una ciotola a bagnomaria. Non appena è tutto sciolto. Unite l'acqua (230 g io) e mescolate con una spatola fino quando non si emulsiona bene.
  2. Lasciate raffreddare bene l'emulsione, potete aiutarvi con una bacinella e del ghiaccio. Una volta raffreddata completamente, montate con le fruste. In pochi minuti magicamente la vostra mousse sarà pronta.
  3. Servite in purezza o con l'aggiunta di quello che più vi piace. frutta secca,panna montata,caramello solo per farvi alcuni esempi. Io stavolta ho aggiunto delle semplici noci.

Ti potrebbero interessare:

Mousse di yogurt con frutti rossi

Mon Cheri mousse

Crostata di Pere con mousse di cioccolato e zenzero

Crostata con frolla alle mandorle e mousse al cioccolato bianco

Cucina Light/ Vegan/ vellutate/ Verdure

Vellutata di Broccolo con semi di Chia, semi di Lino e Nocciole

Vellutata di broccolo.

Il lunedì è sempre la giornata dei buoni propositi:

“Da lunedì  vita nuova”

“Lunedì mi iscrivo in palestra”

Per me il lunedì è sempre il giorno in cui inizio la dieta,  anche se dura soltanto un giorno 🙂

vellutata-broccolie nocciole

È il giorno detox, in cui ci si purifica dai bagordi del fine settimana. 

In questo periodo il modo in cui mi piace disintossicarmi è con i passati di verdure, caldi e confortevoli.

Che a dire la verità per me sono tutt’altro che un sacrificio.

Li adoro!!!

vellutata-broccoli semi di lino

La vellutata che vi propongo oggi è di broccolo, antiossidante, depurativa e ricca di vitamina A, vitamina C magnesio, calcio e fosforo.

 Ho aggiunto i semi di Lino e semi di Chia ricchi  di omega3 e per completare una manciata di nocciole che contengono  Vitamina E e altre sostanze utili per la prevenzione delle malattie cardio circolatorie.

Farete un pieno di salute.

vellutata-broccoli

 

Print Recipe
Vellutata di Broccoli
Vellutata detox di Broccoli con semi di Chia e Lino
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10/15 minuti
Porzioni
3/4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 5 minuti
Tempo di cottura 10/15 minuti
Porzioni
3/4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate le verdure. In un pentolino riunite le cime del broccoletto, la costa di sedano e la cipolla, coprite a filo con acqua salate e fate cuocere per una decina di minuti. Una volta cotte passate le verdure al minipimer , servite dentro scodelle da zuppa e completate ogni porzione con un filo d'olio, i semi di chia e di lino e le nocciole tostate.
Recipe Notes

Per una vellutata perfetta, passate le verdure al setaccio invece di usare il minipimer.

vellutata-broccoli e semi chia